Una bici grande come tutta Europa

L'idea di Arianna e Daniel per promuovere la mobilità sostenibile
Published by Andrea on 2022-09-09 in Eco
Nell'ultimo periodo sport e ambiente stanno diventando una cosa sola. Negli ultimi giorni i club di Serie A hanno approvato anche alcune misure volte a ridurre il consumo di energia, per questo a partire dalle prossime giornate di campionato le luci degli stadi non potranno stare accese più di quattro ore.

L'ambiente, ora più che mai, soprattutto per noi ragazzi deve essere messo al primo posto e per farlo capire a tutti, governi compresi, Arianna e Daniel hanno portato a termine un'impresa straordinaria: in sella alla loro bici, viaggiando per tutta Europa, hanno ricreato sul GPS attraverso le strade che hanno percorso una gigantesca bicicletta che al termine del viaggio è diventato il più grande disegno su GPS della storia.
Immaginatela proprio come una bici enorme, appoggiata per terra su tutta Europa, il manubrio è in Francia, il sellino in Belgio, la ruota posteriore in Germania, come se un gigante l'avesse appoggiata lì. Il loro viaggio è iniziato in Italia, in un paesino vicino a Novara ed è finito dopo avere attraversato pedalando Francia, Belgio, Svizzera e Germania, in tutto 7163 km, tutti in bicicletta.

L'idea infatti era quella di sensibilizzare quante più persone possibili sulla mobilità sostenibile, per questa è stata scelto di riprodurre sul GPS una bicicletta! E ci sono riusciti così bene che se io adesso prendessi una pennarello e la disegnassi a mano libera su un foglio, sarebbe sicuramente molto più brutta. Guardando quello che avete fatto però mi è venuta una gran voglia di incontrarvi e di fare un giro con voi. Aspettatemi! tempo di gonfiare la bici e arrivo.
ambiente
biciletta
corriere
corrieredellosport
natura
sostenibile
sport
sportadvisor