Imparare a suonare da soli
Vita da autodidatta: imparare a suonare da soli non è così semplice!
23-07-2021 • Pop • di Ambra
Ma Buongiorno personcine belle, io sono Ambra, ho 14 anni e da qualche anno ho iniziato a studiare alcuni strumenti, sono partita dal violino a 6 anni andando a lezione, ma non mi è bastato così a 12 anni ho iniziato a suonare l'ukulele, ma attenzione: da autodidatta. Che vuol dire? Ho imparato completamente da sola, guardando video su Youtube e leggendo libri. Ma andiamo avanti qualche mese dopo ho iniziato a studiare anche il basso, e si... Anche quello da autodidatta, poi la chitarra, la chitarra elettrica e il kalimba (uno strumento carinissimo vi prego andate a cercarlo ahahah) vi dico questo non per vantarmi o cose del genere, ma per darvi un'idea di com'è essere un autodidatta.
Sembra facile imparare uno strumento da soli ma non è affatto così, prima di tutto ci vuole costanza e impegno, perché nessuno vi spronerà a continuare o a studiare di più. Ricordo che quando andavo alle mie prime lezioni di violino mi arrabbiavo tantissimo perchè la mia insegnante mi sgridava, ma poi ho capito a quanto mi è servito. Infatti nessuno vi sgriderà per come suonate. Ma la cosa brutta di essere un autodidatta è che non hai nessuno che ti sistema la postura o che ti possa dire se stai suonando in modo giusto, infatti il mio consiglio è: guardate taaaaanti video, anche solo alcuni piccoli tutorial di postura, ma guardateli, perché sono quelli che vi salvano.
Dicevamo... La vita da autodidatta non è facile, io almeno ho mio padre che fangirla per ogni nota che suono, ma magari ci sono altri autodidatti che non hanno proprio nessuno a cui chiedere un parere oggettivo (non che quello di mio padre sia oggettivo ma vabbè)

E penultima cosa: state tranquilli se avrete crolli emotivi e penserete di non avere futuro, perché è così per tutti, anzi è una fase tipica, cosa sono le fasi tipiche degli autodidatti? queste:

Fase 1: "O MIO DIO HO FINALMENTE COMPRATO *nome strumento * ORA LO SUONERÒ E DIVENTERÒ UNA STAR ENTRO UN ANNO"

Fase 2: "Non ci posso credere non lo so suonare, non so fare niente faccio schifo... ho provato a fare nome canzone impossibile ma non ci sono riuscit*"

Fase 3: "Ok forse è meglio andare per gradi"

Fase 4: Riesci a fare la prima canzone e ti senti un dio. Il resto viene da se (a meno che non abbandoni alla fase due)

Probabilmente vi ho spaventati però ci vuole solo moooolto impegno e il resto viene spontaneo, ora vi lascio una lista dei più grandi musicisti/band autodidatti, di cui io non avevo la minima idea che lo fossero:

Dizzy Gillespie, Beatles, Rolling Stones, Jimi Hendrix, Jimmy Page, Frank Zappa, Eric Clapton, Kurt Cobain.

Provateci anche voi! Alla fine potreste essere i nuovi re della musica senza saperlo, no?