Loki: la recensione finale
Loki, la recensione finale: l’impatto che questa serie Marvel ci ha lasciato
15-07-2021 • Nerd • di Luna
Ragazzi, che dire! Loki è a parer mio la serie tv più strana del Marvel Cinematic Universe. O comunque gareggia a pari merito con Wandavision. Con un'atmosfera totalmente diversa dalle precedenti, personaggi che cambiano alleanze ogni due secondi (dopotutto stiamo parlando di una serie sul dio dell'inganno) e continue citazioni alla mitologia nordica. Un miscuglio di eventi, nomi, cose fuori dal normale e richiami ai fumetti Marvel che stranamente si fa guardare. Le prime puntate mi hanno dato delle certe Umbrella Academy vibes, che mi puzzavano un po' di plagio ma poi la serie tv ha preso la sua strada sfondando i limiti dell'umanamente accettabile.

Dati, episodi e possibili sviluppi
Ora arriva la parte noiosa che però è necessaria. Per chi ha vissuto sotto una roccia fino ad adesso, ma che dico sotto il K2, e ha cliccato questo articolo un po' a caso, tranquilli ora vi spiego meglio. Loki è la terza serie tv prodotta dai Marvel Studios (rip Agents of SHIELD e compagnia bella ormai annientate) per la piattaforma di streaming Disney +. Sono state usate un po' come "tappabuchi" al posto dei classici blockbusters, ma non per questo sono prodotti di seconda mano. Infatti Loki con 1 sola stagione è costato ben 25 milioni di dollari per episodio, moltiplicali per 6 (numero totale degli episodi) e voilà 150 milioni.
Ecco la sinossi:

"Riprendendo la storia immediatamente dopo il furto del Tesseract, Loki si ritrova convocato davanti alla Time Variance Authority, un'organizzazione burocratica che esiste al di fuori del tempo e dello spazio, costretto a rispondere dei suoi crimini contro la cronologia e trovandosi di fronte a una scelta: la sua cancellazione dalla realtà oppure aiutare l'agenzia a catturare una minaccia ancora più grande."

Ma ora passiamo alla parte che mi piace tanto: i miei pensieri personali a riguardo. Mi sono appena accorta che non posso praticamente dire nulla a riguardo dato che sarebbe uno spoiler unico. E qui è il primo problema. È una serie molto intricata che difficilmente un non-fan Marvel capirebbe. Ma alla fine dopo tutti questi anni chiedere una produzione che non abbia legami con la timeline originale è come chiedere a un americano di non mettere il ketchup sulla pasta. Impossibile. E mentre noi ci mangiamo una pasta decente ci gustiamo anche i commenti (inutili) di quelle persone che dicono che Loki fa schifo perchè è troppo strana.
Puhahaha, noi Marveliani viviamo di pane e cose singolari come solo le serie Marvel ci possono regalare. Anzi ne vogliamo sempre di più. E qui arriva la bella notizia ovvero che la serie è stata rinnovata per una seconda stagione! Wow!

Dunque se anche voi volete farci sapere il vostro parere su Loki, beh scriveteci ai nostri contatti che non vediamo l'ora di leggere anche le vostre opinioni!
Instagram: @onair_radioimmaginaria
Mail: [email protected]

Illustrazioni di Claudia