Il DDL ZAN secondo noi
Amare è un diritto di tutti
30-04-2021 • Detective • di Redazione
Ciao a tutti ragazzi, oggi siamo qui per parlarvi di una cosa abbastanza seria. Infatti dopo avere saputo che la legge del Ddl Zan è stata ancora una volta rinviata, noi di Radioimmaginaria abbiamo chiesto ad alcuni adolescenti se nel corso della loro vita hanno mai ricevuto offese fisiche o verbali solo perché appartenenti alla comunità LGBT.

Sembra infatti che neanche i ragazzi siano protetti da questa ondata di odio: dalla disapprovazione da parte della famiglia alle occhiate degli sconosciuti sono moltissimi i modi per mettere a disagio una persona, tanto che anche coloro che non hanno mai subito atti violenti, si sono ormai rasseganti e pensano che un giorno si troveranno ad affrontare una situazione simile senza l'appoggio e la protezione del Governo. Noi siamo convinti che amare non è una colpa ma un diritto di tutti. Con la speranza che questa legge venga approvata il prima possibile ecco intanto cosa pensano gli adolescenti.