Colorarsi i capelli: pro e contro
29-04-2021 • Nerd • di Elia
Chi di voi non ha mai pensato a colorarsi i capelli almeno una volta nella vita? Beh, io sicuramente! E ancora spero che mia madre un giorno accetti di lasciarmi colorare almeno il ciuffo.
Ovviamente, come per ogni cosa, la cosa ha sia dei pro ma anche dei contro, ed io sono qua proprio per capire quali sono.

Partiamo (purtroppo) dai CONTRO:

  • Potrebbe esserci qualcuno che non pensi che sia una gran figata. Non tutti può veramente capire cosa sia l'autoaffermazione. Non tutti capiscono cosa significhi avere stile. Dovrete farci l'abitudine.
  • Ci saranno persone che cercheranno qualunque pretesto per prendervi in giro (e colorarsi i capelli è un grande pretesto). Giusto perchè il tuo brufolo che non ti lascia in pace non è abbastanza, la tua altezza non è adeguata, il tuo modo di vestire non gli piace. Se vogliono venirvi a rompere lo faranno. Non importa come o quando.
  • Se il risultato finale non ti piace non puoi tornare indietro, sempre che tu non voglia tagliarti i capelli a zero. E questo è un buon motivo per cominciare a sfogliare decine di giornali di parrucchiere, intere gallerie di Pinterest, siti risalenti dal 2010 ad oggi sulle migliori tecniche per rovinare il meno possibile la vostra chioma.
  • I prof potrebbero giudicarti solamente guardandoti pensando che sei il tipico/a ragazzo/a superficiale oppure troppo stravagante. E che se ne facciano una ragione direi io. Probabilmente è tutta invidia visto che dato il vostro colore acchiappa-sguardi i vostri compagni staranno più attenti a voi alla lavagna che al prof stesso.
  • Tireranno ad indovinare tipo Akinator il vostro orientamento sessuale. Non importa se siete etero o gay. Vi romperanno le scatole.
Ma non demoralizzatevi, perchè ci sono anche dei PRO:

  • Prima di tutto è una gran figata. Potrei finalmente riuscire ad esprimere pienamente il mio stile anche con un semplice ciuffo. Le persone potranno riconoscermi anche da lontano!
  • Non sarai uguale al/la ragazzo/a standard. Si avete presente, quel personaggio con i capelli che sembrano appena usciti da un camerino da red carpet. Capelli corti rasati sui lati per i maschi e lunghi e pari per le ragazze. Non un briciolo di colore o di personalità. Ragà non so se non si è capito: io sono diverso e lo voglio farlo vedere!
  • Chiunque ti riconoscerà da almeno 1km di distanza. E' meglio che portare un cartello stradale segnaletico. Se non ti sto simpatico puoi semplicemente cambiare strada e così evitare un fuggente attimo di imbarazzo in cui non sai se parlare con me o mandarmi a quel paese. No scherzi a parte, meno rischi di incidenti ragazzi, ve lo assicuro.
Come abbiamo visto sono di più i contro che i pro ma rimane il fatto che sia una cosa da provare almeno una volta nella vita.
Bene ragazzi, spero che l'articolo vi sia piaciuto, e voi cosa ne pensate? Scriveteci alla nostra mail [email protected] di che colore sono i vostri capelli.

Ciao!

Illustrazione di Gabriela