Cioè nel senso
In coda alle macchinette… strategie di sopravvivenza
28-01-2021 • Detective • di Redazione
Bella rega! Questo è "Cioè nel senso" lo spazio di Radioimmaginaria interamente dedicato ai giornalini scolastici. Allora funziana così: ogni settimana selezioniamo un giornalino scolastico tra tutte le scuola d'Italia e vi facciamo leggere qui sotto l'articolo che ci è piaciuto di più.
Questa volta abbiamo deciso di scegliere Caffè Pacinotti, giornalino del Liceo Pacinotti di La Spezia

L'articolo si chiama "Strategie di sopravvivenza" e l'ha scritto Virginia
Ormai uno dei temi principali che riguarda la nostra vita è il Coronavirus, il quale la ha anche stravolta. Con questo articolo vorrei suggerire modi alternativi per impiegare il vostro tempo libero. Dormire sul divano tutto il giorno non è sicuramente la soluzione... forse molti di voi, avendo letto la prima frase, stanno scuotendo la testa in segno di disapprovazione, ma lasciatevi dire che in parte avete ragione: non lo nego, tuttavia le varie occupazioni vanno equilibrate tra loro. Ai nostri tempi, ai "tempi del Covid", è frequente ritrovarci relegati in casa, pertanto concedetemi l'onore di proporvi qualche attività.

In primis vi consiglio, virus permettendo, di fare sport e di andare a correre, oppure, per i meno atletici, anche una passeggiata potrebbe essere la soluzione. Chi abita vicino a un parco, o vicino a un bosco, si rechi lì: le piante portano a grandi benefici che trasmettono sia al corpo che alla mente. Un buon libro, invece, potrebbe risollevarvi il morale, o come dico io, vi potrebbe condurre in un mondo lontano dal nostro, cosicché riusciate a distrarvi dalla vostra routine per un po' di tempo. Se qualcuno volesse farsi "due risate", be', prendete in considerazione le commedie di Plauto; studierete ma divertendovi allo stesso tempo. Ricordate: per alcuni i libri possono essere alquanto noiosi, ma vi aiuteranno notevolmente in futuro (anche nei temi scolastici!).

Dipingete, talvolta la tempera e gli acquerelli possono essere ottimi amici. Potete sbizzarrirvi in qualsiasi modo. I colori trasmettono una gioia "stravagante", riescono a farvi immaginare qualsiasi cosa, animale, o persona vogliate. Se non avete alcuna voglia di fare queste cose, accendete le casse e impostate la musica che più vi piace: ballate, cantate, qualsiasi cosa pur di rilassarvi! Molta gente predilige un genere più "calmo", passatemi il termine, ma anche la musica rock può avere un suo lato positivo. Gran parte dei ragazzi della scuola sa suonare uno strumento: ebbene, è giunto il momento di sfoderarlo dalla custodia! Dunque ragazzi, siamo giunti al termine. Tenete a mente che la vita è una sola e bisogna viverla nel migliore dei modi!
E mi raccomando, se anche la vostra scuola ha un giornalino scolastico scriveteci una mail a [email protected] la prossima volta leggeremo sicuramente il vostro! Ci sentiamo la prossima settimana, ciaooooo.

Credits
Radioimmaginaria
Credits
Radioimmaginaria