Fuori di galera
22-10-2020 • Detective • di Romeo
Prova a immaginarti di non avere un padre, o meglio tuo padre esiste ma è in prigione da 15 anni e tu non lo hai mai conosciuto. Triste vero? Beh Ilde non ha bisogno di immaginarselo perché questa è esattamente la sua storia. Lei suo padre non l'ha mai conosciuto ma lo incontrerà a breve per la prima volta nella sua vita perché uscirà di galera il giorno del suo compleanno. Suo padre si chiama Angelo, è in prigione da una vita e prima di entrare in galera ha rapinato e forse ucciso.

Se non state capendo nulla di quello che ho scritto forse è meglio dirvi che questo è l'inizio di "Fuori di galera", il nuovo libro di Sofia Gallo e Pino Pace edito da Marcos y Marcos. Io ho appena finito di leggerlo e ho deciso di consigliarvelo in questo articolo perchè è davvero un libro molto bello. La storia è un po' particolare e in certi aspetti anche molto delicata quindi non immaginatevi cose super avventurose, fantasy, draghi e agenti speciali che inseguono auto volanti. Parla di vita vera, anche nei suoi aspetti più drammatici. La soria di Ilde infatti è più che altro riflessiva e anche se non abbiamo mai vissuto un'esperienza del genere possiamo comunque immedesimarci in lei perchè al centro della storia viene trattato il rapporto tra una adolescente di 15 anni, i suoi genitori e un padre manipolatore che riesce a ipnotizzare tutte le donne della storia. Ilde infatti ha un rapporto un po' difficile con la madre che ama ancora Angelo mentre i nonni di Ilde lo temono come la morte.
Il primo pezzo del libro è un po' noioso, devo essere sincero con voi, ma non demordete! Nella seconda parte diventa super eccitante e diversi colpi di scena vi faranno stare attaccati alle pagine. La cosa che mi piace di più di questo libro è che ti invita a riflettere sul rapporto con i tuoi genitori che anche se possono essere veramente odiosi restano sempre i tuoi genitori, la cosa migliore infatti è provare ad andarci d'accordo perché in certi casi potremmo ritrovarci ad odiarli per un qualcosa di veramente stupido e perderli per sempre... Ma siamo ottimisti!!!!

Marcos y Marcos tra l'altro ha pubblicato anche "Noi abbiamo futuro" che racconta l'avventura di Oltrape 2019 il viaggio di Radioimmaginaria da Castel Guelfo fino a Stoccolma. Se avete voglia di leggerlo ve lo consigliamo! Non è proprio la stessa storia ma è bello lo stesso ;) Alla prossimaaaaa!

Foto di Andrea