Poltrire in poltrona
SportAdvisor
22-10-2020 • Pop • di Filo & France
Bella regaaaaaa! Bentornati, questo è SportAdvisor, il posto dove gli sportivi da divano si ritrovano per trovare idee per mettersi in forma e fare un po' di sport, che non guasta mai. Inoltre questa settimana vogliamo parlarvi un po' di quello che sta succedendo nel mondo dello sport, che non si ferma mai, a differenza nostra.

Vogliamo suggerirvi un po' di attività che, nonostante il covid, è utile fare per tenersi in forma ed evitare di sprofondare tra le pieghe del divano mentre si guardano serie tv. Ovviamente non saranno sport eccessivamente pesanti, ma per chi vuole alzare l'asticella basta seguire l'esempio degli amici che nelle scorse settimane hanno chiacchierato con noi e che praticano vari sport a livello agonistico.
La prima cosa che ci sentiamo di consigliare è mettersi un paio di scarpe da ginnastica e andare a correre. Anche su questo tema abbiamo scritto un articolo durante il periodo di lockdown che potete andare a ripescare sul nostro sito www.radioimmaginaria.it. Ma torniamo a noi. Andare a correre è veramente una cosa rilassante se riuscite a trovare la giusta continuità. Magari non serve stancarsi troppo, ma abituare il corpo a un po' di esercizio. Il consiglio è quello di iniziare gradualmente sia con il ritmo che con la distanza e, soprattutto di crearsi un gruppetto di amici con i quali farsi compagnia nella corsa. Questo rende tutto meno faticoso e più divertente. Vedrete che se seguirete questi consigli non farete più a meno di andare a correre.

Altra cosa che aiuta tantissimi dal punto di vista fisico è la bicicletta. Andare in bici forse è ancora più divertente di correre, anche se ovviamente dovete disporre del mezzo. Comunque siamo sicuri che in cantina tutti abbiamo una bicicletta... Bene, è arrivato il momento di spolverarla! In questo caso i percorsi si differenziano a seconda del tipo di bici possedete, ma trovare degli amici che hanno questa passione con i quali creare una bella carovana.
Con i consigli ci fermiamo qua, anche se ci sarebbero un sacco di sport belli da fare con gli amici, come infiniti tornei di calcetto come una volta, partite di basket, pallavolo ecc. ma causa Covid, come ben sapete, non si possono praticare sport di contatto. Cambiamo completamente argomento per fare il punto di cosa sta succedendo nel mondo degli sport professionistici.

Questa è stata la settimana del grande e attesissimo ritorno delle coppe europee in ambito calcistico. La Champions League, che ha visto 4 italiane (Juventus, Inter, Atalanta e Lazio) in campo e l'Europa League, con Roma, Napoli e Milan. Proprio i rossoneri sono riusciti a qualificarsi ai gironi della vecchia Coppa Uefa battendo ai rigori il Rio Ave nell'ultima partita dei preliminari. Invece per quanto riguarda l'aggiornamento con il Giro d'Italia c'è da dire che siamo finalmente entrati nell'ultima settimana. La corsa rosa si appresta ad affrontare le Alpi, con salite lunghissime ed estenuanti, che porteranno il gruppo fino a Milano, dove verrà incoronato il vincitore.
In questi giorni abbiamo visto le tappe più dure che il Giro presenta, tra le quali lo Stelvio. Per farvi capire quanto sia impegnativa questa salita basta dire l'altitudine. Infatti il Passo dello Stelvio si trova a 2758m sul livello del mare. I corridori sono circondati dalla neve e, al momento in cui valicano lo Stelvio, la temperatura è di 4 gradi, per poi buttarsi in discesa tutti sudati. Chissà che freddo! Vi ricordiamo di andare ad ascoltare la puntata della redazione di Sanremo per rimanere aggiornati sul Giro d'Italia. Sicuramente nel prossimo episodio parleranno di cosa è successo sullo Stelvio e di chi avrà vinto la Corsa Rosa, quindi noi non vi spoileriamo niente.

Detto questo ci lasciamo e vi invitiamo a seguire tutto in TV, ma di non diventare un tutt'uno con il divano cercando di fare un po' di sport. Scriveteci se accoglierete quest'invito e magari inviateci delle foto di voi che andate a fare la vostra cortese alla nostra mail [email protected]. Con SportAdvisor ci sentiamo prossima settimana con tante novità e tante altre storie dal mondo dello sport. Ciao regaz!

Illustrazione di Andrea