Giornata Mondiale di Azione per la Giustizia Climatica
25 settembre 2020
24-09-2020 • Eco • di Redazione
Dopo una pandemia migliaia di ragazzi tornano ufficilamente in piazza a protestare. Lo scorso anno noi di Radioimmaginaria per ogni sciopero globale ci siamo collegati da una città d'Italia con tantissimi ragazzi in giro per il mondo cercare di capire come stessero protestando in tutti gli altri Paesi. Quella di oggi 25 settembre però è una giornata un po' particolare. Stavolta infatti non si parla di sciopero globale ma di Giornata Mondiale di Azione per la Giustizia Climatica, proclamata in tutto il mondo per fare in modo che la crisi climatica non venga dimenticata o lasciata in secondo piano dopo il Coronavirus. Insomma dopo il Covid che ha svuotato le strade di tutta la Terra ma dopo più di sei mesi si torna ufficialmente a lottare per l'ambiente.

Per l'occasione quindi questa mattina, dalle ore 11:00 alle ore 11:30 andremo in diretta sul 247 di Radioimmaginaria con un puntata speciale. Negli ultimi mesi la crisi climatica non si è fermata, sono successe moltissime cose e vanno raccontate. Noi vogliamo e dobbiamo esserci, per prossimi aggiornamenti state connessi!
Credits: Illustrazione di Carlotta Forni