I robot sono per maschi?
Scuola di robotica - No gender gap
24-09-2020 • Nerd • di Marco R
Il tipico sterotipo del nerd appassionato di tecnologia e robotica è il ragazzo con qualche brufolo, gli occhialoni quadrati e una camicia a scacchi. Insomma è il 2020 ed è arrivato il momento di sfatare questi miti. Quelli che costruiscono robot sono dei gran fighi! E soprattutto non sono solo ragazzi!

Parliamoci chiaro, il mondo è pieno di ragazze molto ma molto più nerd di alcuni occhialuti che potete vedere in giro per i corridoi della scuola, l'unica differenza è che loro gli occhialoni quadrati non li mettono. Vabbè, vestiti a parte le donne hanno avuto davvero un ruolo chiave nella rivoluzione tecnico-scientifica che negli ultimi secoli ha cambiato il mondo. Ma allora perchè se sono state così importanti nessuno ne parla mai? E soprattutto perchè queste cose sono ancora considerate "da maschi"? Su non prendiamoci in giro, ci saranno da qualche parte anche delle robot femmine!
Allora, per cercare di chiarire le idee un po' a tutti Scuola di robotica ha pensato di organizzare "No gender gap" un corso gratuito co-finanziato dal Programma Erasmus Plus, che attraverso due eventi online gratis il 28 settembre alle ore 17 e il 30 settembre alle ore 15, cercherà di ripercorrere il ruolo delle donne nella storia della tecnologia per contrastare questi stereotipi di genere e per sostenere l'interesse delle ragazze verso la scienza. Se siete curiose cliccate qui!

Mi raccomando che c'è bisogno di voi!!!!

Credits: Illustrazione di Carlotta Forni