La bilancia
Impatto umano e impianti a carbone
07-08-2020 • Eco • di Ludovica A
Non è grave come sembra. O forse sì.

È passata un'altra settimana e siamo tornati con gli aggiornamenti sul clima! Questa è "La Bilancia" e qui leggerete una buona notizia e una cattiva notizia sulla crisi climatica. Iniziamo?

Quale volete per prima? Quella buona o quella cattiva?
CATTIVA NOTIZIA

Una nuova ricerca del giornale Nature Climate Change mostra che lo scioglimento del ghiacciaio di Brewster, Nuova Zelanda, nel 2018, è stato causato con probabilità del 10 volte superiore dall'impatto umano sul riscaldamento globale. Mentre osservavano il ghiacciaio hanno notato che, mentre gli altri anni la neve c'era sempre, nel 2018 non ce n'era per niente.

Questo è solo uno degli esempi di quanto cavolo di impatto noi abbiamo sul clima. Dobbiamo fare qualcosa.
BUONA NOTIZIA

Nei primi sei mesi dell'anno, sono più impianti per la produzione di energia dal carbone che hanno chiuso che quelli che hanno aperto. Per esempio in India sono arrivati ad uno stop quasi totale, e sembra che il lockdown sia stata un'occasione per moltissimi paesi di ripensare i loro piani energetici, siccome adesso in moltissimi posti l'energia pulita è una delle opzioni più economiche.

Illustrazione di Gabriela