La bilancia
Mattoni-batterie e isole Mauritius
06-08-2020 • Eco • di Ludovica Luvi F
Non è grave come sembra. O forse sì.

È passata un'altra settimana e siamo tornati con gli aggiornamenti sul clima! Questa è "La Bilancia" e qui leggerete una buona notizia e una cattiva notizia sulla crisi climatica. Iniziamo?

Quale volete per prima? Quella buona o quella cattiva?
CATTIVA NOTIZIA

Le isole Mauritius chiedono un urgente aiuto dopo l'enorme perdita d'olio da una barca alla deriva. Più di 1000 tonnellate di carburante sono già finiti in mare e stanno causando un enorme disastro ambientale ed ecologico.

"Giappone e Francia hanno entrambi detto che aiuteranno per le operazioni ma gli attivisti dicono che non è abbastanza e hanno richiesto una risposta internazionale su scala globale"
BUONA NOTIZIA

Esiste una nanotecnologia che trasforma i mattoni in una centrale elettrica. I primi mattoni ancora possono potare solo una piccola quantità di energia, ma se la tecnologia migliora questi mattoni possono diventare delle alternative low cost alle batterie al litio. Pensate se le nostre case diventassero delle enormi centrali elettriche!
Illustrazione di Gabriela