Oltrape 2020, settimana 1
Cos'è successo?
30-07-2020 • Detective • di Marco R
Pensate che la vostra estate sia avventurosa solo perchè alla grigliata di sabato scorso avete mangiato una salsiccia mezza cruda o perchè vi addormentate tutte le notti alle 3?

AH AH AH.

La prima settimana di Oltrape 2020 è finita. Se in questi giorni avete seguito un po' il nostro diario di bordo sicuramente sapete come se la stanno passando i nostri eroi, altrimenti continuate a leggere questo articolo perchè giuro che merita. Oltrape è un viaggio che noi di Radioimmaginaria stiamo facendo in giro per tutta l'Emilia-Romagna a bordo di un'Aperadio resa ecologica.

Siamo partiti il 22 luglio da Castel Guelfo di Bologna e torneremo a casa il 31 di agosto. Ogni settimana però l'equipaggio cambia, tornano a casa alcuni ragazzi per dare il cambio ad altri nuovi arrivati e così via. Iniziamo subito col dire che Matteo, Leo, Fede e Romeo sono TUTTI tornati a casa sani e salvi, da quello che ci hanno detto però ci stiamo già preparando al peggio.
Avete presente quando state per fare qualcosa di nuovo e difficile e i primi giorni servono per prepararsi, entrare nel "mood" e fare di tutto per non morire? Ecco dai loro racconti questa settimana è stato un po' questo. Però prima facciamo un passo indietro: il primo gruppo di Oltrapers è partito il 22 luglio da Castel Guelfo ed è arrivato il 28 luglio a Bertinoro (FC). In tutti questi giorni hanno fatto tappa in moltissimi posti tra cui: Ferrara con la mostra di Banksy, Dante e Ravenna, le saline di Cervia, Comacchio e le navi storiche di Cesenatico.

E anche se sembra che si siano divertiti tantissimo, ma proprio tanto eh, c'è un piccolo particolare che potrebbe diventare un grosso problema. FA MOOOOOOLTO CALDO! E voi giustamente potete pensare "grazie al cavolo, siamo a inizio agosto". Il punto però è che forse non vi rendete proprio conto della situazione. Provate a immaginar: ci siete voi, con la mascherina, sopra ad un'Ape, sotto il sole cocente, a 40 km orari, mentre da lontano il mare vi guarda e vi chiama verso di lui. Non è tanto piacevole vero?
Beh in una settimana sono successe davvero tantissime cose, quindi ecco un breve riassunto delle 5 cose più belle e più brutte successe in questa manciata di giorni:

COSE BELLE :)
1 Fino ad oggi l'Ape ci ha sempre portati a destinazione
2 Stare insieme agli altri così è una figata unica
3 Timonare una barca storica di Cesenatico è da veri lupi di mare
4 Basta insultare Comacchio! Il delta del Po' è bellissimo
5 Questa è una VERA avventura

COSE BRUTTE :(
1 Fa molto, molto, molto caldo
2 Si va molto, molto, molto lenti
3 Andare in diretta su un'Aperadio non è la cosa più comoda del mondo
4 Dopo 3 volte che monti tende ti viene voglia di dormire sull'erba
5 Verso la fine della settimana ti viene voglia di piangere, sarà la stanchezza
Io per esempio partirò il 10 agosto e il nostro regista Tugno mi ha consigliato per allenarmi di sdraiarmi una o due ore sull'asfalto bollente. Ora io capisco che faccia caldo, lo so! LO SO! HO AFFERRATO IL CONCETTO! Ma voi cavolo eravate al mare, a Cesenatico insomma, io cosa dovrei dire che faccio ferragosto a Piacenza?

Vabbè a parte tutto forse la cosa davvero fastidiosa è stare per tutto il tempo con la mascherina, il Covid in giro c'è, lo sappiamo bene e stiamo facendo di tutto per mantenere ogni norma di sicurezza, però da quello che abbiamo visto fino a questo momento non tutti stanno così attenti. Ci sono più mascherine, c'è quasi ovunque un distributore di igienizzante ma allo stesso tempo ci sono davvero tantissime persone che non rispettano per nulla queste regole e per quanto possa essere difficile, soprattutto al mare o in spiaggia, non è molto bello...
Ora la smetto giuro, però come ultima cosa voglio dirvi che insieme alla Regione Emilia-Romagna stiamo facendo un sondaggio per capire come noi adolescenti abbiamo vissuto questo periodo di scuola online e in generale per scoprire come ci muoviamo quando dobbiamo scegliere la scuola superiore. Questa settimana abbiamo intervistato 330 adolescenti e da quello che ci hanno detto è emerso che:

1 Tra gli under 14 la media di gradimento delle lezioni online è di 6 su 10 mentre per gli over 15 di 4.9 su 10
2 Secondo il 52% dei ragazzi per trovare lavoro è più utile un liceo di un istituto tecnico
3 La maggior parte dei ragazzi che ha finito le medie, per la scelta delle superiori si confronta prima con gli amici, poi con i genitori e solo in un secondo momento con i prof.

Se volete rispondere anche voi al nostro questionario cliccate qui! Per sapere invece come andrà la seconda settimana di Oltrape 2020 restate connessi al nostro Diario di Bordo! Alla prossima!

Foto di Radioimmaginaria