Serie tv su cui nessuno avrebbe mai scommesso
09-07-2020 • Nerd • di Luna
E ben tornati, qui è la vostra amichevole seriologa di quartiere che vi parla e oggi andremo a scoprire insieme alcune serie tv ora famose ma che all'epoca dei primi episodi nessuno avrebbe pensato che potessero durare. Infatti con tanto di cappello queste produzioni nonostante le critiche iniziali alla fine sono state comprese e amate sia dal pubblico che dalla critica.

Agents of SHIELD
Vi sarà capitato leggendo altri articoli del sito scritti da me o da Sofia che quasi ogni tre di essi vi consigliamo di guardare questa serie tv Marvel. È pazzesca ma all'alba del 2012 dopo il debutto del primo "Avengers" nessuno avrebbe scommesso un dollaro sulla sua lunga durata. E anche gli attori per quanto amassero quei set sapevano che in breve avrebbero dovuto chiudere. Ebbene oggi vanta 7 stagioni da 22 episodi. Mi viene solo da dire: poveri haters!

Legends of Tomorrow
Sul campo DC, Legends of Tomorrow attualmente è l'unica serie dell'Arrowverse disponibile su Netflix Italia, ma 5 anni fa veramente in pochi credevano che sarebbe diventata il master di questo universo. Più che una serie tv a tutti gli effetti era più un esperimento per capire se riunendo i personaggi scartati dalle serie madri (The Flash e Arrow) e aggiungendo un pizzico di pazzia avrebbero ottenuto un programma valido. E così è stato.

Stranger Things
Non è stato semplice far iniziare Stranger Things dopo alcuni problemi dovuti a logistica, cast e ambientazione. Molte case produttrici non sono riusciti a vedere il potenziale dietro questa serie che ormai è diventata un cult. Il problema principale fu proprio il nostalgico mondo nerd degli anni '80 che si pensò inadatto ai ragazzi. Netflix nel 2015 fece un vero e proprio atto di fede e diede ai Duffer la possibilità in pochi mesi di trovare un luogo in cui riprendere e trovare il cast adatto.
Smallville
Quando nel 2001 una succursale della Warner Bros decise di creare una serie tv con le giovani copie dei personaggi dei fumetti, molti gli risero quasi in faccia. All'epoca erano usciti alcuni Batman di successo e un X-Men ma nonostante questo il mondo dei cinecomics non aveva ancora sbancato come ora. Non fu semplice iniziare la produzione anche per la mancanza di strumenti più attuali come la nostra CGI, ma dopo il successo ottenuto e le ben 10 stagioni mi sa che saranno stati i registi gli ultimi a mettersi a ridere.

Charmed
Non sto parlando della serie del 1998 ma di quella del 2018. Un reboot che i più nostalgici fan della prima serie hanno cercato in tutti i modi si sabotare. Ci sono state critiche arrivate anche agli attori stessi. Tuttavia come quasi sempre TheCW ci ha visto lungo e ha deciso lo stesso di far partire Charmed (Streghe il reboot in italiano). Anche se è ancora giovane come serie (è stata rinnovata per una terza stagione) sta riscuotendo un sacco di visualizzazioni e consensi tanto da essere diventata un master di molti canali sia italiani che internazionali.

Anche se ci sono molte altre serie tv che potevano finire in questa lista come Grey's Anatomy o Supernatural personalmente ho deciso di inseriere queste cinque in quanto le conosco di più.
E anche per oggi è tutto, ci vediamo la prossima settimana con un nuovo articolo a tema saghe e serie tv. PS oggi è anche uscito l'articolo crossover con Sofia in cui vi consigliamo le migliori serie tv misteriose/soprannaturali.
Illustrazione di Gabriela