Estate ed ACE (no, non è un succo di frutta)
25-06-2020 • Detective • di Giulia
Se siete perspicaci avrete notato che è ufficialmente iniziata l'estate, da cosa l'ho capito? Forse dal caldo asfissiante con cui mi sveglio la mattina (uffa mi ero affezionata al piumone), dalle montagne di compiti che magicamente sono comparsi sull'amabile registro elettronico, dal fatto che sotto casa mia non c'è posto manco se ti metti a trattare, e dallo sciame di persone (ciambelle, tartarughe, fenicotteri e unicorni gonfiabili smisurati annessi) che affollano le spiagge, esaltate come alla ricerca di una fonte d'acqua nel deserto, insomma un vero delirio.

Che poi l'estate per le persone come me è davvero un paradosso: la aspetto tutto l'anno e poi, una volta che ci sono dentro con tutte le scarpe (infradito per la precisione), mi accorgo di avere TROPPO tempo da occupare e subentra la magica ACE, che non è il succo di frutta bello ghiacciato che forse state sorseggiando nel frattempo, ma piuttosto l'Apatia Cronica Estiva (in poche parole la voglia di fare l'ameba).
"Fantastico" mi dico, mentre il mio subconscio chiude a doppia mandata le cose che mi ero proposta di fare nel cassetto della dimenticanza, "anche quest'anno mi ridurrò allo stato vegetativo annegando in un incredibile mare di noia tutt'altro che cristallina" la parte di me che ha ancora un po' di buon senso e voglia di vivere (mi meraviglio che esista ancora) percepisce il sarcasmo e comincia a prendere con forza a sberle l'altra urlandole di svegliarsi, l'altra si difende limitandosi a schivare i colpi tra gli sbadigli, anche una sola pernacchia le costerebbe troppo sforzo.

Le sento litigare, non riesco ad ignorale nonostante la pratica zen che il mio cervello sta provando ad attuare (ommm) e urlo mentalmente un "finitela!" ben piazzato. Mentre la parte fornita di voglia di vivere guarda con uno sguardo compiaciuto l'altra che, a dispetto di tutto, continua ad infischiarsene beatamente, apro il blocco appunti del telefono e resuscito i 10 obiettivi che avevo prefissato (quando ancora l'ingenua me aspettava con trepidazione il fatato periodo), con la stessa luce negli occhi di chi, nei film d'animazione, sta per fare un grande cambiamento e sa già che sarà l'avvincente plot twist della storia.
Eccoli qui (sono 18 in realtà non so contare):

1 Preparare un bullet journal (ci ho provato durante l'anno ma è abbastanza impossibile) se siete degli studentelli disorganizzatelli come la sottoscritta, in caso contrario non scoraggiatevi
2 Imparare a dipingere ad acrilico (su youtube/pinterest fanno cose pazzesche)
3 Imparare a suonare il piano (siamo ambiziosi vedo eh?)
4 Ripassare tutto greco (da quando sono così determinata?)
5 Ripassare tutto latino (ok ma chi prendo in giro definitivamente)
6 Esercitarmi con il flauto traverso (sempre che riesca ancora a ricordarmi come si fa) la mia prof mi farà fuori, se sopravvivo continuo a scrivere giuro
7 Scrivere articoli per radio (almeno in questo sto riuscendo, è il secondo ma comunque è un inizio)
8 Imparare a disegnare BENE (è una parola)
9 Esercitarsi con il flauto traverso (e sono due... fantastico ho una memoria esagerata! Vedi punto 6, ma non ho voglia di cambiare il numero all'inizio della lista) ACE check
13 Leggere almeno 15 libri (per il momento sono a 2 top)
16 Continuare a scrivere il mio libro (saranno tre mesi che non apro quel foglio di word)
17 Trovare qualche lavoretto per un po' di dindi (sono a corto di liquidi, scusa zio paperone)
18 Studiare il francese (ah sì? ) non so cosa avessi bevuto prima di scrivere questo punto ma vabbè...
Dopo aver riletto i fantastici punti mi sento stranamente motivata, la parte di me apatica si è ritirata a piangere, mentre l'altra assume un'espressione soddisfatta e si fa un balletto nel suo momento di gloria, mentre finisce il cocktail con 12 ombrellini: per il momento ha vinto lei, cercherò di farla restare sul podio il più possibile e darmi da fare, che alla fine "forse" qualcosa porto a compimento...

E voi che siete arrivati fin qui? (wow siete lettori incalliti!) Avete mai "sofferto" di ACE? Siete mai stati persone bipolari? Fatemi sapere se i miei 18 punti vi hanno ispirato in qualche modo e se anche voi avete degli obiettivi per questa estate per sopprimere l'ACE (non è l'Acronimo dell'Elefante Cretino, so che sotto sotto lo state pensando) alla nostra email radioimmaginaria@gmail.com, detto questo godetevi questo bel caldo afoso o se siete dei montanari la bella aria fresca di montagna (sappiate che vi invidio molto) e se vedemo alla prossima, promesso.

Un' accaldatissima Giulia