L'isola solitaria dell'armatura
è il dlc di pokémon che stavamo aspettando ?
18-06-2020 • Nerd • di Lorenzo L
Ore 00:00 del 17 giugno: nulla. Ore 08:00 dello stesso giorno: nulla. Ore 17:00: aggiornamento disponibile, gli esami potranno aspettare. Partiamo già con il piede sbagliato, Nintendo prendi nota: perchè se c'è scritto che esce il 17 esce solo 17 ore dopo che il 17 è iniziato?! Mi capisci vero? Almeno avvisate che volete fare i simpatici. Avvio la Switch: aggiornamento disponibile (AHHH). Aggiornamento in corso. Aggiornamento terminato. Entro in Pokémon Scudo. Mi trovo nel bel mezzo delle terre selvaggie quando totalmente a caso mi arriva un biglietto per l'isola dell'armatura. Cercherò di fare meno spoiler possibili.
Ore 19.30 ho finito il DLC (escluse le side quest). Forse il mio hype non mi ha fatto pensare razionalmete su questa cosa ma mi aspettavo qualcosa di più a livello di lunghezza della storia "principale". Personalmente la reputo la grande pecca di questo DLC (forse sono solo io che mi ero fatto delle enormi aspettative). La trama ha degli spunti interessanti ed invoglia al giocatore a scoprire di più su questa misteriosa isola dell'armatura, sul fenomeno dynamax e sui suoi pokemon. Non fraintendermi, non intendo dire che la storia di questo DLC sia brutta, dico solo che non approfondisce molte cose... un pò sommaria. Ad esempio la storia dell'allenamento di Kobfu poteva essere approfondita meglio. Peccato.
Però è una bella storia infondo. Adoro il concept dei nuovi pokemon introdotti e la possibilità di testare le proprie capacità di allenatore nella sfida dojo. Apprezzo il fatto che tu possa rendere i pokemon gigamax senza stare ad impazzire per cercarli. Anche se non ho ancora capito se i funghi dynamax (o come si chiamano) siano qualcosa di raro o meno. Devo dire che ne ho trovato solo uno oltre a quelli "garantiti" dalla main quest. Mi è piaciuto il fatto di poter far uscire il primo pokemon in squadra come in let's go o hg/ss ma forse era necessario un pò più di attenzione nella gestione dei movimenti dei pokemon.
Boh credo che sia principalmente questo il problema di questo DLC: poca attenzione ai dettagli e, personalmente, molta fretta nell'accontentare i fan. Si, lo so che lo dico dopo essermi lamentato di 17 ore di "ritardo". Anche nelle ambientazioni secondo me, per quanto siano belle, si poteva fare molto di più. Boh forse la prossima volta non devo nemmeno sapere dell'esistenza dei DLC. Forse mi ero fatto delle aspettative estremamente alte e guardare qualche trailer mi avrebbe fatto ridimensionare le mie posizioni .... mah. Spero nel prossimo DLC: le terre innevate della corona, in arrivo per questo inverno. Detto questo il mio voto è: se credete di non avere delle aspettative troppo alte: prendetelo (sembra cattivo ma in realtà non lo è ;) ).



P.S.: mi sono reso conto di aver scritto Pokémon nella maniera sbagliata tipo ogni volta. Vabbè pace. Alla fine l'ho scritto giusto.