Coronao-Now: liberi tutti
04-06-2020 • Eventi • di Carlotta F
Niente vestiti fradici
Niente bidelli arrabbiati
Niente battaglia con la farina
NIENTE DI NIENTEEEEEEEE

Allora rega, qui la situazione è serissima. Siamo a giugno, nella settimana che da secoli è considerata uno dei momenti più divertenti di tutto l'anno. Il motivo per cui vi raduniamo è molto semplice. Il 6 giugno la scuola finisce. Sentite già lontano, lontano, lontanissimo, le grida dei vostri amici all'uscita da scuola, la disperazione dei vostri professori, vi ricordate come un miraggio gli outfit dell'ultimo giorno, le dediche dugli annuari.... ahhhh che bei momenti! Ebbene sì, quest'anno tutta sta roba rischia di non esserci più!
Le lezioni online non ci hanno portato via solo l'odore del caffè in corridoio la mattina, o la puzza d'ascella in autobus quando le mascherine erano ancora un incubo, o la ressa di ladri di merdenda durante la ricreazione, ma potrebbero rubarci anche il nostro ultimo giorno di scuola! Cosa ne sarà delle lotte ai giardini, e delle pistole ad acqua, e dell'inizio della nostra estate (voce che singhiozza)

NOI NON LO PERMETTEREMO! Da quando fuori faceva ancora freddo e si pensava che il Coronavirus fosse solo un weekend prolungato noi di Radioimmaginaria siamo andati in diretta ogni giorno dalle ore 16:13 con Coronao-Now, un programma fatto apposta per raccontare la quarantena dal punto di vista di noi adolescenti. Ormai la quarantena è finita, ma per combattere l'ultima guerra insieme connettetevi sul 247 di Radioimmaginaira venerdì 5 giugno dalle ore 14:00 alle ore 18:00 con Coronao-Now: liberi tutti, una maratona di 4 ore con collegamenti da tutta Italia (e non solo), per capire cosa possiamo fare per cercare di riconquistare con tutte le nostre forze il nostro amatissimo ultimo giorno di scuola. Sappiamo che lotterete insieme a noi...

Coronao-Now: liberi tutti
Dietro l'ultima campanella
C'è sempre un gavettone che pulsa