Freegames?
01-04-2020 • Nerd • di Lorenzo L
Se c'è una cosa che non mi mancava in questa quarantena era scrivere articoli per la sezione nerd.... Scherzone! Sto scrivendo questo articolo il primo di Aprile eh eh... non vedevo l'ora di scrivere questa cosa... non ho certo evitato di rispondere a delle persone apposta per non assumermi la responsabilità di scrivere... no, assolutamente... COMUNQUE qualcosa di interessante c'è stato nelle ultime settimane.

Il lunedì della scorsa settimana (e per i superstiti al Covid intendo lunedì 23/03/2020) abbiamo intervistato durante una puntata di Coronao-Now Matteo Sciuttieri. Oltre ad essere un bravissimo game desiger (francamente non ho giocato ai titoli della sua casa Runeheads, ma vedendo i trailer sembrano molto molto fighi e credo su quelli) ha avuto un'idea geniale per i gamers di tutto il mondo.
Si è messo a rompere le palle ai suoi amici game desiners per dare a disposizione un botto di chiavi per dei titoli gratuiti per praticamente qualsiasi piattaforma. Tra giochi da cesso (app), Steam, Ps4 e Xbox ha dato la possibilità a migliaia di giocatori di giocarsi titoli gratuiti (solo la scorsa settimana erano più di 3600 chiavi). Ovviamente se scrivi "GIOCHI GRATIS" è difficile che la gente sia paziente, le chiavi una volta caricate finiscono praticmente subito... Vi tocca guardare costantemente il foglio di questo link per stare aggiornati e accaparrarvi il vostro giocone gratissone.
Ora non so se faccia piacere a Matteo e chiedo ai gentili signori dei contenuti di prestare bene attenzione alla prossima sezione prima di mandargli l'artocpòp. Sicuramente ha fatto una bella cosa MA ci sono altre opportunità di avere una vasta quantità di giochi gratuiti, recenti e perfettamente funzionanti. Il distributore GOG.com ha deciso dalla sua creazione di dare ai suoi utenti un'esperienza più realistica. Infatti un gioco che compri fisicamente lo puoi condividere con i tuoi amici, prestarlo per poi ricordarti dopo 7 anni il nome dell'amico bastardo che ce lo ha ancora. Beh loro hanno voluto dare la stessa esperienza ai loro utenti, i software che scarichi infatti non sono protetti da sistemi di Digital Rights Management.
In sostanza i giochi una volta comprati possono essere condivisi con chiunque tu voglia... mi chiedo chi sarebbe mai capace di fare un sito internet dove poterli scaricare tutti gratuitamente... sarebbe assurdo... non esiste un sito chiamato freegog dove poterlo fare... no sarebbe assurdo...