Coronao-Now e IntERvallo 182, dal lunedì al venerdì in diretta dalla Pesa
01-04-2020 • Detective • di Redazione
Oggi buone notizie! Vi scriviamo da Castel Guelfo di Bologna, un paesino minuscolo in Emilia Romagna, di fianco a Medicina (che è diventata famosissima in questo momento di epidemia). In questo paesino, dove 8 anni fa è nata Radioimmaginaria, succedono cose. Cose belle.

Da quando abbiamo saputo della chiusura delle scuole, noi di Radioimmaginaria abbiamo dovuto sospendere gli incontri nelle nostre sedi, prima al nord Italia e poi in tutta Europa. Però non ci siamo buttati giù. Noi ragazzi vogliamo pensare positivo, e ci siamo subito messi d'impegno.

Così è nato "Coronao-Now, il contagio come va?" per raccontare la vita segreta degli adolescenti in questo momento di quarantena. Raccontiamo la nostra normalità, cerchiamo di darvi dei consigli utili su come passare il tempo, intervistiamo ospitoni che si prendono un po' di tempo per parlare con noi: Roberto Burioni, Ilaria Capua, il virologo Fabrizio Pregliasco, Manuel Bortuzzo, Ivan Zazzaroni, Rudy Zerbi, Nino Cartabellotta, Antonio Maestri direttore del dipartimento medico-oncologico dell'ASL di Imola, Mario Tozzi... e tanti altri.

Ci potete ascoltare dal lunedì al venerdì proprio qui, sul sito di Radioimmaginaria, dal lunedì al venerdì dalle ore 16:13. LINK AL CANALE: vimeo.com/showcase/6918354
Poi è successa un'altra cosa bella, cioè che l'assessore alla scuola, università, ricerca e agenda digitale della Regione Emilia Romagna Paola Salomoni ci ha chiamato e ci ha detto:"Ragazzi, vi va di fare insieme un programma per raccontare cosa sta facendo la Regione per i ragazzi in questo momento di quarantena?". Vi pare che potevamo dire di no?

Così ora oltre a Coronao, su LepidaTV (canale 118) dal lunedì al venerdì dalle ore 15 va in onda IntERvallo 182, con noi speaker di Radioimmaginaria e il nostro amico Federico Taddia, che si è unito a questa avventura tra collegamenti Skype e altre fantastiche tecnologie che solo i nostri registi Tugno e Vitto conoscono.

Insomma, da questa Pesa, questa casetta rosa davanti a un torrione medievale, a Castel Guelfo di Bologna, succedono cose belle. Sì, è dura fare radio con la mascherina, sì ok i guanti sono pallosi perché ogni volta che tocchi qualcosa poi lasci degli aloni bianchi insopportabili, e sì lo sappiamo che dobbiamo stare a 182 cm di distanza... però ci va bene così, se è l'unico modo per far sentire la nostra voce, essere utili e portare energia, in questo momento così strano, che mai avremmo imaginato di vivere.

Noi ci siamo, voi ascoltateci e guardateci però! Ne sentirete di belle. LINK AL CANALE: vimeo.com/showcase/6919832
AGGIORNAMENTO SUPERSPECIALE!!!

Abbiamo saputo proprio oggi che la Commissione Europea ha detto che il nostro IntERvallo 182 è uno tra i progetti di successo realizzati grazie al Fondo Sociale Europeo. Cioè rega davvero la Commissione Europea ci ha fatto i complimenti? Devo andarlo subito a dire a mia nonna, sarà stra orgogliosa. Siamo davvero super felici che questo programma sia stato apprezzato da mol..... No aspetta un attimo. Commissione Europea? Sembra una roba importantissima, cavolo allora dobbiamo pettinarci per bene, ma porca miseria, nella puntata a tema Europa sembravo uno scappato di casa, non potevano dirmelo prima? Ufffaaaaaa vuol dire che adesso dovrò mettermi la cravatta? Ma fa caldo, ma non ce l'ho nemmeno una cravatta....

Vabbè, mentre mi preparo un discorso in svedese per i prossimi premi Nobel voi andatevi a vedere le scorse puntate, IntErvallo 182 non è ancora finito! Parleremo di musica, e di tutti i nostri paesini dell'Emilia Romagna con l'architetto Stefano Boeri (siii quello del bosco verticale!), e di cucina, tagliatelle, lasagne, mortadella, cappelletti, ma sapete che la nostra regione è chiamata Food Valley??? Vabbè prima della cravatta vado a mangiare qualcosa che mi sta venendo una gran fame. Alla prossimaaaaaaaa

Whoops..

Testo del messaggio