La bilancia
Lussemburgo e spiagge
05-03-2020 • Eco • di Ludovica Luvi F
Non è grave come sembra. O forse sì.

È passata un'altra settimana e siamo tornati con gli aggiornamenti sul clima! Questa è "La Bilancia" e qui leggerete una buona notizia e una cattiva notizia sulla crisi climatica. Iniziamo?

Quale volete per prima? Quella buona o quella cattiva?
BUONA NOTIZIA

Come probabilmente sappiamo già tutti, il Lussemburgo è diventato il primo paese a rendere i trasporti pubblici gratuiti. Questa è una grande vittoria sia per gli studenti immagino (non sapete quanto darei pur di non pagare sempre l'autobus per andare a scuola) e per il clima!

L'hanno fatto per ridurre il traffico di macchine, ma sicuramente aumenteranno anche le probabilità che la gente prenda i mezzi invece che la macchina!
CATTIVA NOTIZIA

Si stanno facendo degli studi sull'effetto che il cambiamento climatico avrà sulle spiagge e sembra che entro la fine del secolo la metà delle spiagge del mondo si saranno ritratte a causa dell'alzarsi del livello del mare.

Se volete saperne di più, qui potete trovare tutti, incluse alcune mappe che dicono dove è più probabile che questo succeda e come cambieranno le coste.