La bilancia
Foresta amazzonica e Aramco
17-02-2020 • Eco • di Ludovica Luvi F
Non è grave come sembra. O forse sì.

È passata un'altra settimana e siamo tornati con gli aggiornamenti sul clima! Questa è "La Bilancia" e qui leggerete una buona notizia e una cattiva notizia sulla crisi climatica. Iniziamo?

Quale volete per prima? Quella buona o quella cattiva?
CATTIVA NOTIZIA

Dei nuovi video fatti da Greenpeace mostrano degli incendi in alcune zone della foresta amazzonica e preoccupano perché gli incendi di quest'anno potrebbero essere come quelli dell'anno scorso, se non peggio.

Un attivista di Greenpeace ha passato giorni interi a volare e sorvegliare una larga zona della foresta e denuncia il governo brasiliano, che sta eliminando la protezione ambientale.
BUONA NOTIZIA

Saudi Aramco, la più grande compagnia petrolifera al mondo, ha accettato di ridurre l'intensità delle sue emissioni in quanto ha preso parte alla Oil and Gas Climate Initiative. É un buon inizio anche se avere obiettivi di riduzione dell'intensità non può sostituire un impegno a ridurre le emissioni in generale producendo meno petrolio e gas.

Credits

Animation by Asia Renna