Adotta un koala con WWF
14-01-2020 • Eco • di Marco R
Bella rega, come avete sentito e letto in queste ultime l'Australia è stata completamente devastata da tantissimi incendi boschivi che hanno bruciato più di 10 milioni di ettari di terreno. Le conseguenze sono disastrose, soprattutto per l'ecosistema australiano che si trova a combattere una durissima guerra contro un epocale aumento delle temperature.

Tra le specie più colpite dal disastro australiano ci sono i Koala, per eccellenza gli animali più pucciosi e carini della Terra. A proposito di ciò nell'ultimo periodo stanno circolando ovunque foto che raffiguarano koala tenerissimi mentre bevono acqua dalle ciotole tenute in mano da volontari e pompieri. Beh questa cosa non è per niente normale e la situazione è più preoccupante di quello che potrebbe sembrare.
In particolare il territorio tra il New South Wales e il Queenslan, chiamato "Triangolo dei koala" proprio per la numerosa concentrazione di marsupiali, ha subìto perdite allucinanti. Secondo le statistiche prima degli incendi in Austrialia vivevano circa 80 mila esemplari di koala e tra questi 28 mila abitavano proprio nelle regioni che sono state più devastate.

In quste settimane a causa degli incendi sono morti più di un miliardo di animali, tra questi 8400 sono koala, una cifra che corrisponde al 30% dei koala australiani. Negli anni scorsi però la situazione era già critica. Nel 2018 si diceva che l'aspettativa di vita per i koala nella zona orientale dell'Australia era fino al 2050 ma ora si sta abbassando drasticamente.
Il koala era già classificato dalla lista dello IUCN come animale "vulnerabile" ma ora potrebbe passare a "pericolo critico". Per sensibilizzare la gente a questo problema il WWF e altre associazioni hanno indetto alcune campagne di beneficenza per adottare e salvare i koala australiani.
La donazione minima è di 30 euro e l'importo devoluto sarà utilizzato per programmi di salvaguardia dei marsupiali nel loro habitat naturale. Se siete interessati e volete sapere come fare per procedere con l'adozione cliccate qui! I koala saranno sicuramente felicissimi, anche quello qui sotto.