Leggo ma non capisco
12-12-2019 • Detective • di Marco R
Un po' di giorni fa abbiamo letto un articolo che ci ha fatto pensare. Diceva che un adolescente su cinque non è capace di comprendere i testi lunghi. I testi lunghi! Quella roba senza immagini che ci cacciano nei libri di storia e li saltiamo pari pari proprio perché sono trooooppo lunghi. All'inizio ci sembrava una gran cagata, poi però riflettendoci su abbiamo capito che molto spesso quando leggiamo qualcosa la nostra testa fa quello che vuole. A nessuno piace leggere. Alcuni vorrebbero farlo ma non hanno tempo, altri si accontentano di tutorial e video, ma allora questo problema esiste davvero? E anche se fosse, è davvero così grave o lo stiamo solo ingigantendo?

Le risposte possono essere due: o stiamo inventando un nuovo medoto comunicativo dove leggere non serve più, e allora tutti dovranno in un modo o nell'altro adattarsi a questa nuova era, oppure stiamo solo rincoglionendo. Nel dubbio Adele ha detto che siamo tutti dislessici. Quindi il problema siamo noi? Sono gli altri? SONO LE PAROLE DIFFICILI???? Ascoltate Radioimmaginaria Ravenna, troverete tutte le risposte che state cercando.

Whoops..

Testo del messaggio