Autisti erbivori
Prendete gli autobus!!!!!
03-10-2019 • Nerd • di Marco R
Spero che il titolo vi abbia portato qui. Forse non vi frega nulla ma è una roba a cui penso tutte le mattine, riflettete. Ultimamente è un periodo di rivoluzione e tutti si stanno accorgendo dei problemi del mondo ma c'è una cosa che mi dà un gran fastidio. Qualcuno fa il possibile per sprecare di meno, altri usano la bici per andare a scuola però nessuno ha pensato alla specie più sfigata del mondo: gli autisti dell'autobus.
Senza gli autisti dell'autobus il Mondo sarebbe un posto peggiore. Se pensate che siano persone come tutte le altre vi sbagliate. Sono eroi, non sono umani, sono il traffico, sono il ritardo e la puntualità. Sono divinità mandate sulla terra per determinare la nostra vita. In più non inquinano neanche, sono privi di CO2 e tutte le volte che si lavano i denti chiudono il rubinetto. Ecco un piccolo schema del perché sono fondamentali.

Autisti + autobus elettrici = eco

(Autisti - autobus) + macchine = NOO, FINEEEEEE, MALE
Non mi capacito del perché siano odiati da tutti. Il vero problema è che noi mortali non riusciamo a capirli perché loro sono moooolto più avanti di noi, dico davvero, non è una presa per il culo. Conoscono a memoria ogni strada, ogni divieto, e anche se ci passano nessuno può multarli perché hanno poteri straordinari. Avete presente quando c'è un autobus vuoto con su scritto "fuori servizio"? In realtà è solo un autista che sta andando a salvare il mondo.
E quando un autistO trova un'autista femmina che gli piace si mette un profumo particolare chiamato EAU DE AUTOBÙS, un nettare divino che è capace di inebriare qualsiasi donzella si avvicini al mezzo. La Ferrari è out, una circolare da 90 posti è pro. Un jet privato è per sfigati, un Flixbus da 13 euro no. E a parte gli scherzi se tutti davvero usassimo l'autobus al posto di moto e macchine il mondo sarebbe seriamente più bello. Però lavatevi le ascelle.
Ho deciso di scrivere queste cose perché da 5 anni tutti i giorni per andare a scuola prendo l'autobus e ogni volta che salgo l'autista di turno mi sembra sempre stanco di vivere. Un po' mi dispiace, forse dovrei parlare più spesso con loro e fargli capire che il loro lavoro serve. E comunque se arrivano in ritardo è inutile che vi incazzate perché se non ci fossero non arrivereste proprio.

Se create un sito con una musichina triste chiamato salvateunautista.org io sarei il primo ad iscrivermi. Quindi la mattina prendete l'autobus anche voi.

Whoops..

Testo del messaggio