ON AIR
00:00
00:00
CONDIVIDI QUESTA PUNTATA SU

LINK DIRETTO
Radioimmaginaria for Fridays for Future: i nostri ospiti
14-03-2019 • Eventi • di Ludovica A
Ciao ragazzi! Come forse avrete già letto il 15 marzo noi di Radioimmaginaria abbiamo organizzato una maratona radio con collegamenti da tutto il mondo (ci saranno adolescenti da più di 40 città da 10 diversi Paesi). Per quanto sia figo poter dire la nostra e raccontare cosa succede nelle varie città e piazze, se vogliamo cambiare davvero le cose non basta partecipare, ma bisogna anche essere curiosi e informarsi.
Per questo intervisteremo un sacco di ospiti che di temi come l'ambiente, la scienza, il surriscaldamento golbale ne sanno a pacchi!
Vuoi sapere cosa possiamo davvero fare anche per non finire come i dinosauri? Ti conviene ascoltarli!

Eccoli qui:

- Carlos Moedas, Commissario dell'Unione Europea per la ricerca, la scienza e l'innovazione

- Oliviero Toscani, fotografo

- Luca Mercalli, meteorologo, climatologo e curatore scientifico della mostra fotografica di National Geographic a Milano "Capire il cambiamento climatico"

- Bjarne Foss, Vice Rettore Norwegian University of Science and Technology

- Andrea Tilche, ex capo unità del programma di ricerca europea sul clima e di IPCC, attualmente senior advisor presso UiT (Arctic University of Norway in Tromsø)

- Nils Røkke, responsabile sostenibilità SINTEF, il più prestigioso tra i centri di ricerca in Norvegia

- Vincenzo Caridi, Direttore centrale Acquisti e Appalti di INPS

- Jacopo Cavagna, Alfiere della Repubblica Italiana di 17 anni

- Erika Mancuso, ricercatrice ENEA, laboratorio per la valorizzazione dell'economia circolare

- Katherine Richardson, docente dell'Università di Copenhagen

- Luca Polidori, attivista e creatore della pagina web FridaysforFuture.it

- Patrizio Bianchi, assessore alla scuola, formazione professionale, università e ricerca, lavoro della Regione Emilia-Romagna

- Massimo Busuoli, Direttore ufficio di rappresentanza della Norwegian University of Science and Technology
NO, NO, NO!
Per continuare ad utilizzare il nostro sito devi ruotare lo schermo!