TAAC, il premio dell'innovazione

mercoledì 16 dicembre
Pubblicato da Marco R. il 15/12/2020
È arrivato il momento! Mercoledì 16 dicembre dalle ore 16:00 alle ore 17:30 andrà in onda TAAC - il premio dell'innovazione, l'evento finale, presentato da noi di Radioimmaginaria e da Francesca Cheyenne, speaker di RTL 102.5, una challenge organizzata per tutti i ragazzi delle superiori della Regione Emilia-Romagna.

Vi facciamo un riassunto delle puntate precedenti per farvi capire meglio di cosa stiamo parlando: sono stati selezionati tra tutte le scuole superiori della regione Emilia-Romagna 20 ragazzi che dopo essere stati divisi in 4 squadre hanno avuto un mese di tempo per preparare un video o un podcast audio per spiegare agli adolescenti nel modo più chiaro possibile l'importanza dei BIG DATA! Mercoledì 18 novembre nella prima tappa di TAAC sono state presentate le squadre e grazie all'aiuto di alcuni esperti e "guru" sono stati svelati i primi indizi per affrontare la sfida nel modo migliore possibile.Le quattro squadre ZETTABYTES, CNO2, BIG DATA AMONG US e L'ATTEAMO FUGGENTE dal 18 novembre con l'aiuto di un mentor di ART-ER e di un coach di Radioimmaginaria hanno lavorato ai loro prodotti finali che presenteranno durante la diretta del 16 dicembre davanti a una giuria di esperti e a tutti quelli che vorranno partecipare.

Fanno parte della giuria di esperti: Tiziana Paccagnella esperta in meteorologia, Andrea Minutolo coordinatore scientifico di Legambiente e lo youtuber Fabio Nicolini. Attenzione però!

Il loro voto varrà "solamente" il 30%! Infatti il restante 70% sarete proprio voi a deciderlo, attraverso un link che vi arriverà sulla chat vimeo dell'evento.

A premiare la squadra vincitrice sarà Paola Salomoni, Assessore alla scuola, università, ricerca, agenda digitale della Regione Emilia-Romagna. Insomma noi non vediamo l'ora di sapere chi ha vinto! Voi?? Se siete curiosi potete seguire la live sulla homepage di www.radioimmaginaira.it Vi aspettiamoooooooo!
ambiente
arter
bigdata
data
eventi
futuro
innovazione
radioimmaginaria
resilienza
taac