Perché tutti odiano i musical?

Ecco perché chi odia i musical odia la vita
Pubblicato da Luvi il 03/11/2022 in Nerd
Durante questa settimana mi sono chiesta il motivo dell'odio che le persone covano nei confronti di quello che io ritengo la più grande espressione di vita ed emozioni, ovvero il musical. Perché così tanta gente odia i musical?

Non vi piace divertirvi? Non vi piace ascoltare la musica? Ballare? Piangere borbottando le parole delle vostre canzoni preferite? Morire dentro perché non vivete a New York e non riuscirete mai a vedere un musical live? O fare tutte queste cose insieme?

Penso di no.

Sappiate che sto scrivendo questo articolo mentre ascolto la Original Broadway Cast Recording di Moulin Rouge! The Musical, non scherzo.
serie di tre note musicali
Cioè, mi sono segnata di tutte le volte che mi hanno detto "non mi piacciono i musical" e fidatevi, sono molte di più di quanto è accettabile che siano.

Allora ho deciso di fare un sondaggio e di scrivere a tutte le persone che mi hanno detto che NO, a loro non piacciono i musical e che (inconsapevolmente) odiano la vita.

Una delle risposte più comuni è che alla gente non piace quando improvvisamente tutti si mettono a cantare e magicamente conoscono già tutte le parole e la coreografia. Ma cosa c'è che non vi piace??? Voglio dire, certo che non è realistico ma cosa vi aspettavate?? Se volevate vedere qualcosa di realistico dovevate vedervi un documentario! E in più non credete che la vita sarebbe più semplice se tutti i nostri problemi potessero essere risolti cantando una canzone? (Che in realtà non è per niente quello che succede nei musical, ma alle persone non importa)
Serie di 3 note musicali
Poi uno mi ha detto:

"Se voglio vedere un film, guardo un film, se voglio ascoltare una canzone ascolto una canzone...perchè mischiare le due cose??"

PERCHÉ É PIÚ BELLO!

É come il discorso dei sapori in Ratatouille, certo puoi mangiare la fragola da sola e il formaggio da solo ma se li mangi insieme ci sarà un'esplosione di sapori!!! Perché dovresti privarti di un piacere del genere?
Pattern di note musicali
Poi un'altra mi ha chiesto:

"Perché il tempo si ferma solo per farli cantare?"

Questa in realtà è una buonissima domanda e mi sono risposta così: il tempo della canzone in realtà è il tempo della mente. Cioè non stai rubando del tempo alla vita vera, il personaggio sta solo dando voce a ciò che è nella sua testa attraverso la canzone. E penso che sia bellissimo.

In più gli attori che fanno musical devono lavorare il doppio perché, come ho detto molte volte, devono cantare e ballare contemporaneamente. Io non riesco neanche a parlare e camminare insieme, figuratevi cantare e ballare. Rispetto.
Mi dispiace per lo sfogo, è che veramente non capisco come una persona possa assistere alla performance di un musical, una cosa che investe la tua attenzione e le tue emozioni, che cattura ogni sguardo dai tuoi occhi, ogni ascolto dalle tue orecchie e ogni respiro che esce dalla tua bocca, e pensare "Ugh è così irrealistico non mi piace". Non capisco.

E per quelli che la pensano come me, grazie e apriremo insieme una campagna crowdfunding per finanziare i nostri viaggi a Broadway.
broadway
cantare
canzoni
musica
musical
nerd
pop
spettacolo