Mamma posso farmi un tatuaggio?

Tutorial su come convincere i genitori
Pubblicato da Vittorio C. il 02/12/2022 in Pop
Allora, io in realtà non ho mai voluto farmi un tatuaggio. Cioè non è mai stata una delle mie fisse come per alcuni miei amici. E di conseguenza non mi sono mai trovata a dover pensare a dei modi per convincere i miei genitori a lasciarmelo fare. Però di recente farsi un tatuaggio per me è diventata una di quelle cose da fare almeno una volta nella vita, e ora non posso più ignorarla. E quindi voglio farmi un tatuaggio.
Il problema è che i miei genitori sono abbastanza tranquilli riguardo a tutte le cose strane che passano per la testa agli adolescenti, ma per i tatuaggi sono molto molto intransigenti. Cioè quando ho detto loro che volevo tingermi tutti i capelli di blu acceso non hanno detto niente. NIENTE.

Ma quando ho chiesto a mia mamma:

"Mamma posso farmi un tatuaggio?"

Lei mi ha risposto:

"Assolutamente no, piuttosto fatti un piercing".

Cioè preferirebbero che facessi letteralmente qualunque altra cosa. Per loro potrei anche farmi le canne tutti i giorni ma sei fuori di testa non esiste che ti fai un tatuaggio almeno finché vivi sotto questo tetto. Quindi sì, ora ho un problema.
Cornice generica
E non è che non abbiano ragione, io capisco veramente tutti i problemi del farsi disegnare una roba che rimarrà per sempre sulla pelle, del dolore che si prova, l'incertezza del "ma verrà fuori bene?", il pentirsene... Sono tutte cose che anche io mi chiedo quando penso a questo fantomatico tatuaggio. E forse questo potrebbe essere un punto a mio favore, fare loro sapere che condivido e comprendo le loro preoccupazioni, che sono attenta.

Questo è un punto di partenza. E poi c'è il "Che cosa vuoi tatuarti?" E qui si entra nel complicato.
Perché se loro pensano che ciò che ti vuoi tatuare sia stupido allora mi dispiace ma non te lo faranno mai fare. A quel punto ti conviene aspettare di essere abbastanza grande per farlo senza il loro permesso. Devi scegliere un design amico per i tuoi genitori. Qualcosa che loro approveranno. E se non è quello che vuoi sulla tua pelle per sempre, non importa. Hai voluto il tatuaggio? Questi sono i sacrifici che devi fare.
Cornice decorata con un salvadanaio a forma di maiale
E poi la parte importante. Siccome i tatuaggi costano abbastanza, dovrai inventarti dei modi per ottenere l'ok dei tuoi genitori. Perché non ti avrebbero fatto fare il tatuaggio prima, figurati quando dirai loro quanto ti verrebbe a costare. Ciao mare.

A quel punto devi affinare l'antica arte del contratto: quanto paghi tu? Quanto pagano loro? Contato che probabilmente sei povero come tutti noi, dovrai pensarci bene.

Questi sono alcuni dei consigli che ho trovato in una guida su come convincere i tuoi genitori a farti fare un tatuaggio. Se non trovi qui il tuo specifico problema coi genitori che ti rende impossibile questa impresa, qui puoi trovare l'articolo completo. In bocca al lupo!
adolescenti
genitori
minorenni
noi
pop
tatuaggi
tatuaggio