Ho fatto un film da solo!

Si ma come si fa????
Pubblicato da Davide il 01/12/2023 in Nerd
Scommetto quello che volete che ad ognuno per un motivo o per un altro sia passata per la testa l'idea di fare un film, però sono poi pochi quelli che lo fanno veramente. Molti credono che, se si è piccoli, non si possa fare un film autonomamente e che serva sborsare un sacco di soldi. NON È VERO! Chiunque può fare un film spendendo pochissimo o anche senza sborsare niente, io ti spiegherò come farlo. Ovviamente parlo per esperienza visto che insieme a dei miei amici ho fatto un cortometraggio, da qui arriva il primo consiglio!
Immagine

1 Fallo con i tuoi amici

Sia chiaro potete anche farlo da soli o in coppia, ma se riuscite a trovare altri quattro o cinque amici che condividono questa passione con voi vi divertirete di più. Io mi sono divertito un mondo!

2 Inizia scrivendo un copione

Può sembrare banale come consiglio, ma non lo è. Magari iniziate a scrivere su un foglio word la trama, ovviamente concordata con tutti i partecipanti, e su programmi appositi scrive il vero e proprio copione. Non è difficile, delimitate bene le scene da fare e scrivete una sorta di dialogo. Ovviamente lascerete grandissimo spazio all'improvvisazione, ma sempre seguendo un copione. Se volete scriverlo vi consiglio di scaricarvi Celtx per pc, è gratuito e facile da usare.

3 Ciak, si gira!

Ora arriva la parte più divertente, girare! Munitevi di un treppiede, che si può benissimo trovare a 15 euro ovunque, un cellulare che suppongo abbiate tutti, tanta pazienza e tanto tempo libero. Stabilite orari a cui incontrarvi, scegliete prima tutti i luoghi e armatevi di tanta pazienza. Sul set si scherza e si ride, ma non prendete alla leggera la ripresa di una scena; non prendete per buona la prima senza riguardarla. Poi, cosa fondamentale, ci deve sempre essere uno che riprende; non potete mai stare tutti insieme in una inquadratura e colui che riprenderà la maggior parte delle scene, che sarà probabilmente il regista, DEVE ASCOLTARE I CONSIGLI DEGLI ALTRI su cambi di copione o su inquadrature.
Immagine

4 Attento ai vestiti!

Questo è un errore molto che anche io facevo nei miei primi cortometraggi. Mi raccomando fate attenzione ai vestiti che indossate in una determinata scena e visto che probabilmente si girerà in più giorni segnatevi il vostro abbigliamento che dovrà essere identico. Se questo per qualche motivo non è possibile date una motivazione valida nella storia.

5 Scarica app di montaggio

Questa è probabilmente la parte più delicata perché un montaggio sbagliato è peggio di una ripresa sbagliata. Le opzioni sono due: o avete l'amico smanettone con i computer che se ne intende di montaggio e che vi chiamerà alle 2.00 di notte per chiedervi come volete un taglio, oppure ve lo montate da soli. Se lo fate da soli non montate da telefono. Le app da telefono sono tante ma avendo uno schermo piccolo i tagli verranno sbagliati e le scritte messe male, quindi montate da pc. Se siete alle prime armi usate DaVinci Resolve che è gratuito e potete trovare tanti tutorial su internet, invece se siete già abbastanza esperti fate un piccolo investimento e prendetevi Adobe Premiere Pro. Nel caso in cui questi due programmi siano troppo pesanti usate il programma di Windows o se non lo avete usate Filmora X, che però ha la filigrana. Ed ecco che il vostro cortometraggio è pronto! Se ci provate mandate i vostri corti anche a me! Non vedo l'ora di vedere come avete seguito questi consigliiii!
cinema
cortometraggio
film
nerd
tutorial