Forlì - Quartiere Romiti e Mercato Saraceno

Diario di bordo di Oltralpe 2023 - Tappa 5
Pubblicato da Marco R il 29/08/2023 in Detective
DIARIO DI BORDO, VENERDÌ 25 AGOSTO 2023

Per la quinta tappa di "OltrApe 2023 - Dillo al Presidente!" siamo stati a Forlì - Quartiere Romiti e a Mercato Saraceno. Forlì per questo viaggio è una città molto importante perchè l'idea di partire ci è venuta proprio qui, quando a maggio, qualche giorno dopo l'alluvione, una squadra di Radioimmaginaria ha raccolto badili e secchi ed è partita per dare una mano a spalare il fango.
Sembra assurdo ma da quei giorni non è cambiato molto. Le strade sono pulite ma basta entrare in un garage o in un giardino per essere catapultati come per magia a tre mesi fa. Il fango è ancora fresco, i mobili non sono stati spostati. Ogni cosa è rimasta dove l'acqua l'ha trascinata. Il Quartiere Romiti di Forlì è una delle zone della città più colpite e davanti al Palasport Villa Romiti abbiamo dato appuntamento agli adolescenti della zona. "Quando è arrivata l'acqua avevamo tutti paura, me ne sono reso conto perchè i miei vicini hanno iniziato ad urlare" - ci ha raccontato un ragazzo - "È ARRIVATA L'ACQUA! Sembrava che stessimo aspettando un mostro..."

A Forlì abbiamo conosciuto anche Matilde, una ragazza nella nostra età che è stata costretta ad abbandonare la sua casa a bordo di un gommone. Ci ha raccontato che durante la sera dell'alluvione è rimasta bloccata a casa senza luce e per un attimo ha pensato addirittura di non farcela. Poi sono arrivati i soccorsi ed è riuscita a rimettersi in salvo. Della sua cameretta non è rimasto più nulla ed ora è costretta a ricostruirsi ogni ricordo da zero. Sentite qui sotto cosa ci ha raccontato.
Ragazzi di Radioimmaginaria a Forlì durante il tour OltrApe 2023
Dopo avere finito la puntata a Forlì, ci siamo rimessi in viaggio verso Mercato Saraceno, un paese sulle colline tra Forlì e Cesena. Lì, su una spiaggia del fiume Savio, di fronte ad una meravigliosa parete di roccia, abbiamo parlato con Giulia Rogai e Ignazio Palazzi, due assessori del comune. Loro ci hanno spiegato che durante l'alluvione su tutto il territorio di Mercato Saraceno ci sono state più di mille frane e la situazione è ancora molto critica. L'alluvone in Romagna è stata una tradegia e catastrofi come queste rischiano di cambiare l'ambiente che ci circonda. Dobbiamo abituarci, prima che sia troppo tardi.
Ragazzi di Radioimmaginaria a Mercato Saraceno durante il tour OltrApe 2023
Domani per la sesta e ultima tappa di OltrApe 2023 saremo a Faenza. L'obiettivo sarà sempre lo stesso, incontrare ragazze e ragazzi, raccontare la loro storia e fare in modo che i loro sogni arrivino a tutti, anche a chi ha il potere di cambiare le cose, fino al Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini. Vi aspettiamo alle ore 15:00, in Piazza della Libertà. A domani!
alluvione
emiliaromagna
mercatosaraceno
oltrape
oltrape2023
quartiereromiti
romagna