La sicurezza non è noiosa!

Intervista a Siegfried Stohr
Pubblicato da France il 23/02/2023 in Pop
"La sicurezza è un equilibrio mentale". È questo quello che ci ha raccontato Siegfried Stohr quando lo siamo andati a trovare nel suo ufficio al Misano World Circuit Marco Simoncelli, dove nel 1982, un anno dopo avere partecipato al Campionato mondiale di Formula 1, ha fondato "GuidarePilotare", la prima scuola di guida sicura in Italia. "Quando ho smesso di correre ero depresso e non sapevo più cosa fare della mia vita, poi alla fine ho trovato la mia strada: insegnare agli altri a guidare". Siegfried Stohr prima ancora di essere un ex pilota di Formula 1 è uno psicologo e da 40 anni dedica la sua vita alla cultura della sicurezza: "La sicurezza si allena sviluppando le abilità intellettive, sensoriali ed emotive. Prima di imparare a conoscere i pericoli bisogna conoscere se stessi".
Immagine
Il punto è questo: per non finire in brutte situazioni, per strada o nella vita di tutti i giorni, dobbiamo capire quando una cosa potrebbe essere potenzialmente pericolosa e per gli adolescenti non c'è niente di più difficile. Il brivido del limite è irresistibile, siamo costantemente attratti dal pericolo, quando poi ci finiamo dentro però non sappiamo mai come uscirne.

La scuola prova ad aiutarci ma i corsi di sicurezza che facciamo ogni anno in classe non fanno altro che rendere questa roba ancora più noiosa... Siegfried però è riuscito a trovare un modo per ribaltare la situazione. Dopo le lezioni i corsi prevedono delle simulazioni di incidenti ed è finendoci dentro che i suoi allievi imparano a controllare le proprie reazioni e a restare lucidi. Al circuito di Misano la sicurezza è diventata uno sport e sono sicuro che se l'anno prossimo ci portassero per un giorno in gita all'autodromo si divertirebbero tutti quanti come dei matti. Anche un corso di sicurezza può diventare una challenge divertentissima.
adolescenti
f1
formulauno
guidarepilotare
noi
pop
sicurezza
siegfried
siegfriedstohr
stohr