La corsa delle lumache a Pizzighettone

Una corsa di lumache in provincia di Cremona ha fatto arrabbiare gli animalisti!
Pubblicato da Marco di Sangio il 07/10/2022 in Eco
Copertina dell'articolo
Domenica 2 ottobre, a Pizzighettone, un piccolo paese in provincia di Cremona, si è svolta la corsa delle lumache, un vero e proprio sport che raduna ogni anno un sacco di lumacai. Le regole della corsa sono molto semplici: 270 chiocciole, raccolte da giardini e fiumi, vengono posizionate all'interno del "lumacodromo", una pista da gara lunga un metro e divisa in 270 corsie, una per ogni animaletto. Vince la chiocciola che per prima arriva al traguardo.

Quest'anno però la corsa è stata al centro di uno scandalo ed è per questo che ve ne sto parlando. Per la prima volta in tutti questi anni infatti gli animalisti si sono scagliati contro la gara e hanno cercato di sabotarla attaccando in giro per la città striscioni e adesivi di protesta.
Divisorio dell'articolo composto da lumache stilizzate sopra uno sfondo simile ad una bandiera da corsa
Illustration by Radioimmaginaria

Fare correre le lumache รจ sbagliato?

Alcuni potrebbero pensare che protestare per le lumache sia una cavolata e anche io, che amo moltissimo gli animali, all'inizio mi sono quasi messo a ridere. Poi però pensandoci meglio ho capito perché fare gareggiare le lumache è sbagliato. Le chiocciole sono animali caratterizzati da un istinto e da un metabolismo molto diverso rispetto ai cavalli o agli altri animali da corsa.

Per loro correre, o meglio gareggiare, è una cosa assolutamente innaturale e staccarle da terra inserendole a forza in una corsia e incitandole con urla e applausi è sbagliato a prescindere perché potrebbero potenzialmente essere soggette ad uno stress insopportabile, anche se si parla solo di un metro.

Insomma, ci abbiamo messo una vita a capire che dobbiamo imparare a vivere in modo più sostenibile e rispettare gli habitat e le esigenze degli è un passo importantissimo per cambiare davvero le cose. Per questo ha senso difendere le lumache anche se nel mondo ci sono problemi ben più gravi! Fare finta di niente sarebbe solo una presa in giro.
animali
chiocciole
eco
ecosostenibilita
lumache
pizzighettone
sostenibilita
tossigeno