Un festival a contatto con il Pianeta

Il LIMBO Festival è una figata!
Pubblicato da Marco R il 15/09/2022 in Eco
Vivere in contatto con l'ambiente che ci circonda è diventata un'esigenza naturale, non possiamo più farne a meno. Me ne sono reso conto nel bel mezzo della pandemia quando mi incontravo con i miei amici in campi sperduti nel nulla, bastava un bel tronco su cui sedersi, qualche sedia scassata, una cassa portatile... In provincia di Lucca, per la precisione a Barga, un paese della Garfagnana tra le Alpi Apuane e l'Appennino Tosco-Emiliano, si è conclusa domenica 11 settembre la seconda edizione del LIMBO FESTIVAL: per tre giorni alcuni Dj internazionali si sono riuniti in mezzo alle campagne toscane e hanno suonato insieme facendo una festa un po' wild in connessione con l'ambiente, un po' come facevo io con i miei amici ma con casse più potenti, luci più belle, sedie meno scassate...
mappa del Limbo Festival a forma di montagna verde su sfondo violetto
Illustration by Limbo Festival
Insomma, anche se il mio budget era decisamente diverso l'idea di base era la stessa: ritrovare se stessi e divertirsi con i propri amici stando a contatto con il Pianeta. Per questo oltre ai Dj set sono stati organizzati anche percorsi ed escursioni da fare in bici o a piedi, su 42 km di sentieri in mezzo al bosco. Per il bene della Terra dobbiamo cambiare le nostre abitudini e il momento è ora. Il LIMBO FESTIVAL alla fine non è solo una festa immersa nel verde ma un vero e proprio stile di vita che prima o poi diventerà quello di ognuno di noi.
Che lo vogliate o no, anche se salvare il Pianeta non vi interessa, non c'è via di scampo. Sto iniziando seriamente a pensare che il nostro posto sia la natura e un giorno ci ritorneremo, anche solo per un po'. Allora facciamolo! Prendetevi qualche giorno libero, buttate il telefono fuori dalla finestra e scappate per qualche giorno nel nulla, lontani da tutto e tutti, magari su una bella bici. Se proprio volete potete portarvi dietro anche qualche amico. Vi piace come idea vero? Ah! Lo sapevo! Senza rendervene conto, senza nemmeno sapere dove cavolo siete finiti, potreste improvvisamente trovare il vostro posto nel mondo...
eco
ecologia
festival
limbo