Un Thor nuovo, ne vale la pena?

Considerazioni su Thor Love and Thunder
Pubblicato da Sara il 22/07/2022 in Nerd
Bella regaz!
Qui di nuovo Sara da Ciampino per una nuova recensione cinematografica.
Oggi parliamo di Thor: Love and Thunder, rilasciato dai Marvel Studios all'inizio del mese di luglio.

Ovviamente allerta spoiler.

Per quanto il film non mi sia dispiaciuto, sicuramente meglio di Thor: The Dark World, non posso negare che a metà film volevo che tutto finisse il più presto possibile.
Il film fa ridere ma a volte passa il limite con il ridicolo. Il come Jane sia riuscita a ottenere Mjolnir è un po' vago, ma diciamo che è un dettaglio trascurabile. Il cattivo è il solito cattivo Marvel, anche se ho apprezzato il fatto che abbia una ragione valida per essere passato al lato oscuro e odiare gli dei.
Immagine
La trama è lineare e a parte dei momenti morti, ha un senso logico. Mi è piaciuto il personaggio di Valchiria e come tutti la apprezzino a Nuova Asgard come nuova regnante. La morte di Jane era prevedibile visto che la sua malattia è presente anche nei fumetti ma penso sia stata un'ottima conclusione per il suo personaggio. Infine mi è piaciuto come Thor pian piano si stia riprendendo dalla morte dei suoi cari e spero che la bambina lo aiuterà a ricominciare lasciando alle spalle il passato.
Se devo dargli un voto da 1 a 10 gli darei un 6 e mezzo massimo.
Questo è quanto ragazzi vi aspetto alla prossima lettura.
frittomisto
marvel
marvelstudios
nerd
nerdate
thor
thorloveandthunder