Voglia di Festival 2022

I festival più belli che stanno tornando
Pubblicato da Viola il 18/03/2022 in Pop
Sta tornando la bella stagione: il caldo che non ti fa venire le pezze di sudore sulla maglietta ma che allo stesso tempo ti fa venire il raffreddore, forse anche da allergia. Tra poche settimane finisce lo stato di emergenza e si vede un piccolo spiraglio di luce che per una piccola parte ci farà tornare alla vita di prima, malgrado tutto ciò che sta succedendo nel mondo.
Una delle cose che mi sono mancate di più durante la pandemia è sicuramente ballare in mezzo alla gente e sentire i bassi delle casse che ti fanno tremare il petto. Grazie a questa stagione e questo velato ritorno alla normalità si stanno confermando tantissimi festival e concerti che per quasi 2 anni sono rimasti fermi, ma che per il 2022 hanno voglia di fare quegli assembramenti che tanto ci spaventavano un anno fa.

Ecco i 5 festival in Italia nel 2022 che sono imperdibili, per tornare a sentirci un po' più vicini di prima!1. Mi Ami, Milano, 27-28-29 Maggio

Come c'è scritto sulla locandina, il "Festival della Musica Bella e dei Baci" torna a Milano con la 17esima edizione al Circolo Magnolia di Milano.Per gli emergenti italiani alternativi il Mi Ami è un po' come il Coachella. Il palco della vita. Con una grafica molto eterea e colorata, i nomi che sono stati annunciati per il weekend sono imperdibili: Tredici Pietro, Giuse the Lizia, Ketama126, La Rappresentante di Lista, Giorgio Poi, Pop X, Post Nebbia, Fuera, BNKR44, Novelo... devo continuare? La domenica è prettamente dedicata a musica internazionale ma so già di non poter prendere impegni durante quel weekend.
2. Todays Festival, Torino, 26-27-28 Agosto

Se siete sull'alternativa ma anche più sull'internazionale, una tappa a Torino dal 26 al 28 Agosto la farei. Lo scorso anno ci sono nomi dell'alternative internazionale di questo ultimo periodo come i Dry Cleaning, Black Country New Road e i black midi: un festival che punta più sull'Europa che sull'Italia e che spacca di brutto!3. Oltre Festival, Bologna, 21-22-23-24-25 Giugno

Ormai da un paio d'anni vedere l'entrata dell'Oltre Festival in zona Corticella è una certezza. Ha ospitato Mecna, Tananai (agli albori), Margherita Vicario, Rkomi e Franco126 e nel 2022 ci citano già nomi come Bresh e Noyz Narcos. Chissà quali altri artisti usciranno, ma ormai durante l'estate in città una data dell'Oltre sul pratone delle Caserme Rosse è d'obbligo.
4. Flowers Festival, Collegno (TO), dal 29 Giugno al 16 Luglio

Un festival bollente in un paese nei paraggi del Todays, ma per chi preferisce la musica italiana: tra Psicologi, Ariete, Ernia, Rkomi, Guè e Caparezza ci sarà da divertirsi. Tutti nomi di artisti che negli ultimi anni si sono fatti sentire particolarmente e che non vedevamo l'ora di vedere live.5. Ferrara Buskers Festival, Ferrara, dal 22 al 28 Agosto
Un festival un po' diverso dai 4 citati, ma egualmente unico e irripetibile. Sapete che i Måneskin e pure Ed Sheeran sono partiti come dei buskers, cioè come artisti di strada? Ferrara darà voce a tutti i buskers venuti da tutto il mondo, senza nessun tipo di discriminazione. Dal 1987 Ferrara si riempie di musica nelle vie, dove chiunque passi può ascoltare qualcosa.
Questi sono solo pochi festival che ci sono sparsi, ma vi consiglio di cercarne sempre più perché forse una cosa che abbiamo disimparato a fare a causa della pandemia è apprezzare lo stare in mezzo alla gente: i festival e i concerti sono l'occasione giusta per sentirci un po' più liberi e per rivendicare quella libertà che forse altri, in questo momento, non hanno. Quest'estate cantiamo e balliamo per loro, tutti insieme!
2022
adolescenti
bologna
buskers
concerti
ferrara
festival
indie
milano
noi
pop
rap