World War Omicron

World War Omicron - Lo slalom del contatto stretto
Pubblicato da il 02/01/2022
Sembra che da due anni a questa parte il mondo stia giocando ad un prendi prendi senza fine. Da una parte ci siamo noi, dall'altra il Covid in tutte le sue varianti. Nelle ultime due settimane evitare di essere contagiati non è più solo un'esigenza ma si è quasi trasformata in una sfida, tipo Squid Game o Fortnite nella vita reale, come se fossimo all'interno di un gigantesco gioco dove l'obiettivo è arrivare all'ultimo turno senza finire in isolamento. Se state leggendo questo articolo e siete ancora negativi vuol dire che siete sopravvissuti a Natale e Capodanno, complimenti, non tutti ce l'hanno fatta...
Schivare contatti stretti non è mai stato così difficile e la cosa più intrippante di tutte è che ora non puoi proprio fidarti di nessuno, nemmeno dei tuoi migliori amici o del prozio che ti smolla a ogni pranzo di famiglia la banconota da 50 euro, perché nella stragrande maggioranza dei casi a eliminarti potrebbero essere proprio loro. Ora basta! Bisogna unire una volta per tutte le proprie forze per sconfiggere il Covid. Anche se non l'ha ancora proposto nessuno potremmo fare la storia con "World War Omicron", il primo torneo dove non gareggi contro una squadra di avversari ma direttamente contro la pandemia.
Tutti i tuoi amici sono debolmente positivi? La quarantena è dietro l'angolo? È arrivato il momento di armarsi di mascherina FFP2 e combattere. Le regole sono semplici: si gioca singolarmente e l'obiettivo è risultare negativi ad ogni tampone di checkpoint. A questo torneo partecipa tutto il mondo e la classifica è basata su un sistema di punti accumulabili che si possono guadagnare evitando quanti più contatti stretti positivi. Vince chi al termine dello stato di emergenza è riuscito a raggiungere il punteggio più alto. Cosa aspetti? Ricaricati di Amuchina e igienizzali tutti! Il mondo ha bisogno di te...
2022
adolescenti
capodanno
corriere
corrieredellosport
covid
gioco
natale
omicron
pandemia
pop
quarantena
slalom
sport
sportadvisor
vacanze
variante