ON AIR
00:00
00:00
Il Festival dei sanremesi PT2: spoiler alert
31-01-2019 • Noi • di Jas
Mi piace camminare per le vie della mia città qualche giorno prima del Festival, perchè mi sento come James Bond in un film di spionaggio. Noi Sanremesi, infatti, in queste settimane abbiamo l'esclusiva su tutto! Per esempio sappiamo che stanno installando un'enorme struttura dedicata al Festival in Piazza Colombo, la piazza principale della città. Cosa sia questa costruzione? Boh, ma almeno sappiamo che esiste prima degli altri ahah.

Sappiamo dove alloggiano, dove mangiano e come raggiungere i cantanti e che le prove audio per la prima serata sono in corso da circa un mese (ps: vi spoilero che quella musichetta che sentirete come stacchetto pubblicitario ogni 5 minuti è odiosa).
Ma, come tutte le spie che si rispettano, siamo completamente circondati dalla polizia che in questi ultimi giorni di gennaio si sta impossessando di tutte le vie, viuzze e chi più ne ha più ne metta.
Sanremo, infatti, si sta popolando di centinaia di giornalisti, cantanti e appasionati della musica e la sicurezza in questi casi diventa quasi soffocante. Basta pensare che la settimana scorsa, mentre ero all'all you can eat con i miei amici mi sono accorta che di fianco al nostro tavolo si stava abbuffando di sushi Annalisa. Nel giro di pochi minuti il ristorante era invaso di polizia e fan impazziti.

I camion della Rai, i palchi installati in giro per la città, il tappeto rosso e le transenne che lo circondano stanno spuntando come funghi in questi giorni. La mia domanda, però è sempre la stessa ogni anno: "riuscirò nella mission impossibile di prendere l'autobus in tempo?".
NO, NO, NO!
Per continuare ad utilizzare il nostro sito devi ruotare lo schermo!